Project Description

RISTRUTTURAZIONE PALAZZO BARBAROUX E PALAZZO CARRETTO DEL GORZEGNO(sec. XVII)

Anno: 2010 – 2014
Città: Via Bogino 16-18, Torino
Tipologia: Progetto Architettonico, Strutturale, Impianti, (preliminare, definitivo, esecutivo) Direzione Lavori, CSP+CSE, Prevenzione Incendi. (al 50% con altra società di ingegneria)
Investimento totale: 14.760.000 €
SECAP s.p.a.

L’Intervento oggetto del servizio illustrato ha origine nel cuore di Torino, in una zona che rispecchia il carattere storico del centro urbano. Tale operazione ha compreso in fasi differenti due lotti operativi, identificabili nel restauro e recupero funzionale di “Palazzo Barbaroux” e di “Palazzo Carretto del Gozegno”, entrambi edifici storici del XVII secolo, affacciati internamente sul parco di Palazzo Cisterna e su via Bogino, nella zona est del centro storico di Torino, in un agglomerato sorto nell’ambito dell’ampliamento barocco della città. Il contesto urbano dei fabbricati è ricco di insediamenti nobiliari, come testimoniano anche i molteplici apparati decorativi indicatori di un certo “gusto dell’abitare” strettamente legato al ceto signorile, giunti intatti e diffusi nei locali interni, negli ingressi e nei cortili. Uno degli elementi più interessanti del progetto è che i cortili sono stati riportati al disegno originale, valorizzandone le parti di pregio, come il muro di confine con il giardino e la fontanella decorativa di Palazzo Barbaroux: per la pavimentazione sono state impiegatelastre della pregiata pietra di Luserna e acciottolato, con griglie metalliche di pregio per garantire l’aerazione del parcheggio sottostante a servizio dei vari alloggi di differenti metrature nati in modo da soddisfare le svariate esigenze di mercato in un segmento medio-alto, caratterizzato da un elevato livello di personalizzazione e dotazione.